Eventi

Giornata Mondiale della Salute Mentale 2017

Domani, martedì 10 ottobre, si celebra la ricorrenza dedicata alla salute mentale, organizzata per la prima volta dalla World Federation for Mental Health nel 1992.

 

Il tema di quest’anno è La salute mentale sul posto di lavoro, questione di cui si occupa da anni l’ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano: <Su oltre 28 milioni di lavoratori circa 6 milioni di italiani, 1 su 5, soffrono di stress da lavoro, con prevalenza di donne. Fra i fattori determinanti: le forti pressioni lavorative, le barriere culturali che rendono la carriera manageriale della donna più difficoltosa e impegnativa, le remunerazioni non in linea con le medesime posizioni ricoperte dai colleghi, la competitività, i rapporti interpersonali e il difficile clima aziendale a cui si sommano le responsabilità, ma soprattutto gli incarichi legati alla vita quotidiana e il ruolo di ‘care giver’ all’interno della famiglia. Più vulnerabili agli stati di ansia le donne che lavorano a contatto con il pubblico e le giovani>.

<L’ambiente lavorativo va riformulato in una nuova ottica. Un punto di vista che sia finalmente capace di contenere e realizzare appieno il tesoro della diversità tra uomini e donne, invertendo il corso di questa strada finora davvero in salita> ha commentato Claudio Mencacci, direttore del dipartimento Salute Mentale ASST Fatebenefratelli Sacco.

Un auspicio che va condiviso anche per le generazioni future che, purtroppo, si troveranno a fronteggiare condizioni ostiche e complesse.

Molti gli incontri e gli eventi organizzati per questa giornata da amministrazioni comunali e associazioni. Che nel caso di Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna) si protraranno per un’intera settimana, dal 10 al 17 ottobre, con visite gratuite, conferenze e occasioni informative negli oltre 100 presìdi contrassegnati dal bollino rosa.

Qui il link alla pagina Bollini Rosa

 

Pubblica commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*